La soia argentina e la legge Monsanto. Intervista a Jorge Rulli, ambientalista militante argentino: «È necessario lottare per la sovranità alimentaria e contro l’agrobusiness».

Qui il link all’articolo per “Repubblica”. 

pisano rojo

 “Sin titulo” de Lucas Pisano

Annunci

2 thoughts on “La soia argentina e la legge Monsanto. Intervista a Jorge Rulli, ambientalista militante argentino: «È necessario lottare per la sovranità alimentaria e contro l’agrobusiness».

  1. Ho condiviso volentieri questo articolo, anche se non sono contro gli Ogm, anzi. Ovviamente sono invece contro i monopoli, ma qui il discorso non è più scientifico, ma politico

    • Dobbiamo “disambiguare” il termine biotecnologie, sono d’accordo, per evitare superficialitá. Nel caso della Monsanto e dei tentativi (spesso riusciti) di legalizzare appunto un ingiusto e malsano (sotto tutti i punti di vista) monopolio si ha bisogno di una risposta della societá civile accompagnata da un netto rifiuto dello Stato, che dovrebbe garantirci come consumatori oltre che produttori!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...