Ushahidi: La rete umanitaria

  1. Share

    http://t.co/Med5SDjq | Screenshot showing spread of Violence Against Women in India – Crisis Map http://t.co/TqA05KQ3
    Fri, Feb 10 2012 16:40:13
  2. Nella top ten del Global Journal sulle ong piu´attive del mondo ce n’è una che chiama l’attenzione per autodefinirsi una non profit tech company specializzata nello sviluppo di software open source finalizzati. Dalla raccolta di informazioni alla creazione di mappe di dati. Tutto questo ha sede in Kenya.
  3. Nata nel 2008 come una semplice pagina web che cercava, attraverso la creazione di una mappa, di monitorare la violenza scoppiata in Kenya nel 2008: quando scoppio´ la crisi kenyana.
  4. i giornalisti kenyani hanno trovato l’appoggio di oltre 45000 utenti.

    La massa, the crowd o the cloud come la definiscono quelli di Ushahidi, si scambia informazioni dati, utilizzando twitter o facebook, flickr o qualunque altro social network.Le informazioni vengono mappate in tempo reale. l’esempio della mappa creata per il terremoto di haiti: preziosa per orientare i soccorsi in modo efficace.
  5. Share
    Hundreds of students were busy combing through social and mainstream media channels for actionable and mappable information on Haiti following the devastating earthquake that had struck Port-au-Prince. This content was then mapped on the Ushahidi-Haiti Crisis Map, providing real-time situational awareness to first responders like the US Coast Guard and US Marine Corps. At the same time, hundreds of volunteers from the Haitian Diaspora were busy translating and geo-coding tens of thousands of text messages from disaster-affected communities in Haiti who were texting in their location & most urgent needs to a dedicated SMS short code. Fletcher School students filtered and mapped the most urgent and actionable of these text messages as well.
    Thu, Feb 09 2012 17:10:20
  6. Share
    One year after Haiti, the United Nation’s Office for the Coordination of Humanitarian Affairs (OCHA) asked the Standby Volunteer Task Force (SBTF) , a global network of 700 volunteers, for a real-time map of crowdsourced social media information on Libya in order to improve their own situational awareness. Thus was born the Libya Crisis Map.
    Thu, Feb 09 2012 17:09:50
  7. Share
    “Il sistema su cui si basa Ushaidi permette di mappare tutte le informazioni ricevute dandone subito una visualizzazione spaziale che è in grado di fornire al primo impatto non solo un contenuto, ma una organizzazione grafica delle necessità. Di particolare rilievo, inoltre, è la possibilità di raccogliere le segnalazioni secondo categorie scelte e organizzate da chi fornisce le informazioni e non necessariamente soltanto da chi le recepisce”.
    Fri, Feb 10 2012 16:40:13
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...